Gli impianti di attraversamenti pedonali luminosi LAMA DI LUCE e i loro componenti rispettano la normativa UNI/TS 11726:

  • Segnali stradali retroilluminati con pellicola rifrangente, per garantirne la visibilità ai vicoli in arrivo;
  • corpi illuminanti a LED ottimizzati per massimizzare la visibilità dei pedoni;
  • doppio lampeggiante integrato a LED;
  • pulsante di attivazione Touch con messaggio vocale di conferma bilingue;
  • telecamera/sensore opzionale per l’attivazione automatica dell’impianto.
  • Palo a sicurezza passiva conforme alla norma EN 12767
 
 

FUNZIONAMENTO:

 

In modalità stand-by (stato minimo di sicurezza) sono accesi il segnale luminoso e il corpo illuminante a bassa potenza. A impianto attivato (tramite pulsante o telecamera/sensore) viene acceso il lampeggiante e aumentata l’illuminazione dell’attraversamento del 40%.  Durante il giorno l’impianto LAMA DI LUCE, collegato all’illuminazione pubblica, funziona a batteria accendendo i soli lampeggianti. Il sistema si avvia al solo passaggio reale del pedone, sollecitando l’attenzione dell’automobilista esclusivamente nel momento in cui è necessaria, ed evitando l’effetto di assuefazione a cartelli stradali e/o luminosi sempre attivi. 

INSTALLAZIONE:

 

LAMA DI LUCE può essere fornito come impianto chiavi in mano o come componenti separati, di facile montaggio da parte di un installatore locale.

LAMA DI LUCE URBANO

LAMA DI LUCE EXTRAURBANO